• Facebook
Consultazione Archivi

ENERGIA REGIONE LOMBARDIA

"Pacchetto energia"

SINTESI
La giunta regionale ha approvato il “Pacchetto energia”, articolato in tre diverse misure di sostegno alle imprese che effettueranno interventi di efficientamento energetico.
                                                                                                                 -----------------


Nella seduta del 26 aprile 2022, la giunta di Regione Lombardia ha approvato il “Pacchetto energia” a sostegno delle imprese del commercio, della ristorazione e dei servizi, delle imprese artigiane e degli operatori economici che gestiscono impianti natatori e del ghiaccio.
In particolare, alle micro e piccole imprese del commercio, della ristorazione e dei servizi sono dedicati 9,6 milioni di euro.
L’obiettivo è sostenere le micro e piccole imprese con sede in Lombardia che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, aggravati anche dalla crisi internazionale in corso e dal conflitto russo-ucraino, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica causata dall’emergenza pandemica.


Sarà erogato un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile, nel limite massimo di 30.000 euro.


Sono ammissibili al contributo a fondo perduto gli investimenti per l’efficientamento energetico per un ammontare minimo pari a 4.000 euro, e da rendicontare unitamente alla domanda di concessione del contributo, entro la data di chiusura dello sportello stabilita nel bando attuativo nel mese di dicembre 2022.

 

L’apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista entro giugno 2022.

 

 

 
Data ultimo aggiornamento: 29/04/22
Categoria: News
Tipologia: Dalle associazioni